Cosenza, rischio dissesto: audizione di Mario Occhiuto alla Corte dei Conti

Il sindaco sarà ascoltato in camera di consiglio, dove esporrà le controdeduzioni dell'amministrazione comunale ai rilievi contenuti nella delibera trasmessa dalla magistratura contabile

di Salvatore Bruno
martedì 16 luglio 2019
11:48
74 condivisioni

Sarà il sindaco Mario Occhiuto, accompagnato dal capo di gabinetto Antonio Molinari, ad esporre ai magistrati della Corte dei Conti di Catanzaro, le controdeduzioni dell'amministrazione di Palazzo dei Bruzi alla delibera adottata dai magistrati contabili con la quale si ipotizza il grave e reiterato mancato rispetto degli obiettivi intermedi fissati dal piano di riequilibrio, che avrebbe dovuto scongiurare il dissesto del comune.

Pessimismo tra i corridoi del Comune

La replica messa a punto dal dirigente del settore finanziario Giuseppe Nardi, insieme agli altri funzionari ed al super consulente da dodicimila euro, Paolo Longoni, è contenuta in una relazione di una trentina di pagine. La camera di consiglio è fissata per le ore 15 di domani, 17 luglio, nella sede di Via Crispi a Catanzaro. Tra i corridoi del municipio serpeggia il pessimismo. Già nel 2014 il piano pluriennale era stato rigettato dalla sezione regionale di controllo, perché ritenuto non congruo ai fini del riequilibrio finanziario dell'Ente ed anche in questa circostanza si ipotizza una decisione analoga. L'esito negativo tuttavia, non avrà alcuna conseguenza pratica, almeno per il momento, poiché il Comune ha già preannunciato ricorso, in caso di bocciatura, alle Sezioni Riunite, organo di appello e di chiusura del sistema giuridico-contabile dell'ordinamento.

Niente stipendi agli inservienti

Intanto, dopo il caos stipendi di fine giugno, sta per scoppiare una nuova grana. L'impresa appaltatrice dei servizi di pulizia negli uffici del Municipio, ha comunicato ai dipendenti di non essere più in grado di pagare le loro spettanze, a causa del mancato saldo delle fatture da parte del Comune.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: