Comune di Cosenza, dopo 9 anni finisce la telenovela del concorso per dirigenti

Perfezionata l'assunzione, a Palazzo dei Bruzi, degli ultimi sei vincitori che erano ancora in attesa della firma del contratto. Le congratulazioni del sindaco Mario Occhiuto

di Salvatore Bruno
9 luglio 2019
09:14
89 condivisioni

Meglio tardi che mai, verrebbe da dire. Nove anni dopo l'espletamento del concorso e in ottemperanza di una sentenza del Consiglio di Stato, sono stati assunti dal Comune di Cosenza, i dirigenti risultati vincitori del concorso stesso, residuali in graduatoria rispetto a quelli già in precedenza entrati nell'organico di Palazzo dei Bruzi. Si tratta dell’architetto Walter Bloise, della dottoressa Annarita Pellicori, dell’avvocato Agostino Rosselli, dell’ingegnere Giovanni Ramundo, dell’avvocato Francesco Giovinazzo e dell’ingegnere Antonella Rino. Hanno sottoscritto il relativo contratto con il dirigente al personale, Giovanni De Rose. Nei prossimi giorni verranno loro affidati i settori di pertinenza. Il sindaco Mario Occhiuto ha inviato loro un messaggio di congratulazioni: «Tengo ad augurare il mio benvenuto ai nuovi dirigenti, convinto che sapranno apportare un rinnovato impulso alla macchina amministrativa. Abbiamo avviato un confronto conoscitivo che a breve arriverà all’attribuzione delle singole responsabilità per i vari rami di competenza. Ai neo dirigenti – conclude il primo cittadino – il mio augurio di buon lavoro».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio