Crotone, dopo le dimissioni del sindaco Pugliese arriva il commissario

Si tratta del prefetto in quiescenza Tiziana Costantino. L'ex primo cittadino rimase coinvolto in un'inchiesta sulla gestione della piscina comunale 

di Redazione
4 dicembre 2019
15:04
21 condivisioni
Il commissario Costantino
Il commissario Costantino

A seguito delle irrevocabili dimissioni di Ugo Pugliese dalla carica di sindaco del Comune di Crotone, il prefetto Tiziana Tombesi, ha nominato commissario prefettizio per la provvisoria gestione dell’Ente, con i poteri del primo cittadino, della giunta e del consiglio, nella persona del prefetto in quiescenza, Tiziana Costantino. Le dimissioni erano state rassegnate dopo il coinvolgimento del primo cittadino in un'inchiesta su presunte irregolarità nell'affidamento della gestione della piscina comunale, in conseguenza della quale era stato sottoposto all'obbligo di dimora in città, poi revocato. Nei giorni scorsi, quindi, la conferma della decisione che ha aperto le porte al commissariamento.

 

LEGGI ANCHE: Crotone, Pugliese conferma le dimissioni: «Ho portato la croce»

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio