Cassano, presto la demolizione di 52 edifici abusivi

VIDEO | Sottoscritto in Prefettura a Cosenza, dal sottosegretario Carlo Sibilia, il protocollo interistituzionale per dare il via agli abbattimenti. Saranno effettuati con l'ausilio dei vigili del fuoco

di Salvatore Bruno
16 luglio 2019
06:56
19 condivisioni

Il sottosegretario al Ministero dell’Interno, Carlo Sibilia, è tornato a Cosenza per sottoscrivere il Protocollo d’Intesa interistituzionale con il Prefetto Paola Galeone, un delegato della Regione Calabria e i componenti della Commissione Straordinaria di Cassano allo Ionio, relativo all’avvio di demolizione degli abusivi già censiti nel territorio del comune della sibaritide, annunciato nella visita dello scorso 29 gennaio. Parte dei manufatti, 52 in totale, sono anche riconducibili ad esponenti di spicco della criminalità organizzata, e verranno abbattuti con l’ausilio di mezzi e professionalità del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, secondo un cronoprogramma già in fase di attivazione.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio