Oliverio incontra i sindaci calabresi, a Soverato “La Regione dei Comuni”

VIDEO | Un'occasione per fare il punto sulle opere programmate e in corso di realizzazione in settori strategici per lo sviluppo del territorio

di Rossella  Galati
14 giugno 2019
18:42
103 condivisioni

 "La Regione dei Comuni: più fondi e trasparenza, oggi e domani", al teatro comunale della città di Soverato l’incontro promosso dalla Regione Calabria con gli amministratori locali, il terzo dopo quelli di Lamezia Terme e Maida sull’andamento della spesa e sull’agricoltura, nell'ambito del programma "La Calabria cambia passo". «Questo è l’appuntamento più importante – ha affermato il presidente della regione Mario Oliverio – perché qui ci sono i soggetti fondamentali della programmazione e cioè i comuni. In questi anni abbiamo programmato risorse importanti in vari campi. I comuni sono stati e sono i protagonisti della realizzazione dei programmi. Ma soprattutto ci proiettiamo verso la nuova programmazione. Per la prima volta la Regione non solo è nel gruppo di testa delle regioni italiane in quanto a spesa ma per la prima volta anticipa la nuova programmazione».

I comuni protagonisti

È stato il vicepresidente della Regione, Francesco Russo, dopo l’intervento del sindaco di Soverato, Ernesto Alecci, a fornire i dati relativi all’attività di programmazione presente e futura della Giunta regionale: «Siamo partiti con gli stivali nel fango. Ora abbiamo reso i Comuni protagonisti. Il 07/04/2015 – ha spiegato Russo - è la data in cui la Commissione UE ha prodotto una nota di 52 pagine con ben 238 osservazioni e con un intenso lavoro nell'estate 2015 si è arrivati al 21 ottobre 2015, data di approvazione del Por Calabria 2014/2020. Al 2015 lo stato di attuazione delle condizionalità ex ante non soddisfatte erano ben 22 su 32. Al 2016 sono stati compiuti tutti gli adempimenti, sono stati approvati i documenti e fatti partire numerosi bandi». In riferimento agli indicatori, Russo ha posto l’attenzione su pil, export e occupazione.

Le scelte della giunta regionale

Per quanto riguarda il pil ha aggiunto: «Si segnala che con un incremento del Prodotto del 2% nel 2017, la Calabria si colloca al primo posto tra le regioni del Mezzogiorno e quarta in Italia. Anche in relazione al tema occupazione si registra un dato in crescita di almeno il 2%, tra i più alti d'Italia. Per l’Export il dato di crescita nel biennio 2017-2016 della Calabria è del 13%, rispetto al nazionale che è del 7,6%. Tra gli indicatori, le cifre totali delle risorse convenzionate nel periodo 2015-2018: sono stati destinati ai Comuni 2,3 miliardi di euro, con una percentuale pari al 46%, mentre agli enti sono stati erogati 2,8 miliardi di euro». Il vicepresidente Russo ha concluso il suo intervento con un focus sulle scelte specifiche della Giunta regionale «che riguardano l’incremento risorse verso i comuni, potenziamento personale tecnico comuni, progetti strategici per anticipazione Por 21-27. I progetti devono partire subito affinché i sindaci già nel 2021 li potranno realizzare. Queste scelte ha infine rimarcato Russo –, frutto di una programmazione aggiornata e integrata, stanno producendo un serie di positivi risultati con notevoli impatti sociali, economici e ambientali». 

Gli intrventi programmati

L'assessore alle infrastrutture e ai trasporti Roberto Musmanno ha poi illustrato nel dettaglio tutti gli interventi programmati e in corso di realizzazione nell’ambito dei programmi “Scuole sicure”, dissesto idrogeologico ed erosione costiera, grandi progetti come la nuova ferrovia jonica, la diga del Menta, recupero dell’antica Kroton, sistema portuale, raccolta differenziata, politiche sociali, beni culturali, protezione civile e viabilità.  Diversi gli interventi di amministratori locali, destinatari di finanziamenti derivanti dall'attività di programmazione della Giunta regionale, che hanno portato la loro testimonianza.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio