Abusivismo al cimitero di Locri, la minoranza vuole vederci chiaro

L'opposizione ha chiesto al sindaco di istituire una commissione consiliare d'indagine per accertare eventuali responsabilità amministrative

di Ilario  Balì
27 giugno 2019
11:22
16 condivisioni

Il gruppo di minoranza in seno al Consiglio Comunale di Locri ha chiesto all’mmministrazione guidata dal sindaco Giovanni Calabrese di istituire una commissione consiliare d’inchiesta per far luce sulla gestione dei servizi cimiteriali, che hanno determinato la costruzione e il conseguente abbattimento di circa 100 loculi abusivi.

«La situazione – affermano i consiglieri di opposizione – è di estrema gravità e lascia non poche perplessità su come si possa essere determinata e sulla sussistenza di eventuali responsabilità amministrative».

Il gruppo Scelgo Locri intende dunque fare piena luce su quanto accaduto «che ha determinato il verificarsi di tali irregolarità e illegalità all’interno del cimitero comunale. Se l’intento del sindaco è quello di applicare rigorosamente le regole – rimarcano - saremo al suo fianco, altrimenti non intendiamo prestarci ad operazioni propagantistiche».

 

LEGGI ANCHE:

Ilario  Balì
Giornalista

Trentatre anni, giornalista con una laurea in Scienze della Comunicazione conseguita presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria. Sin da ragazzo il s...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio