DIGA DEL MELITO, APPELLO DI MANNO: LA PROCURA DI CATANZARO MI ASCOLTI

Il presidente del Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese chiede di incontrare i magistrati

10 giugno 2014
00:00
Condividi

CATANZARO - Grazioso Manno chiede di essere ascoltato dalla Procura della Repubblica. Il presidente del Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese ha scritto al capo dell’ufficio inquirente, Lombardo, per essere ascoltato sulla vicenda, non ancora risolta, della realizzazione della Diga del Melito. La scorsa settimana  Manno ha convocato la stampa per fare il punto sulla situazione: il cantiere era fermo e fermo è rimasto e sulle responsabilità del blocco dei lavori non c’è alcuna certezza.     

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio