Uomo si barrica in una scuola: «Ho una bomba». Alunni evacuati

Il fatto è accaduto a Foligno in un istituto comprensivo della frazione di Sant'Eraclio. Una volta uscito dalla struttura, è stato prelevato dalla Polizia 

di Redazione
10 ottobre 2019
11:35
28 condivisioni

Un uomo, insieme alla figlia, si era barricato questa mattina in un istituto comprensivo della frazione di Sant'Eraclio, vicino Foligno, in provincia di Perugia. Il cittadino italiano chiedeva di parlare con un magistrato perché colpito da un provvedimento di allontanamento dalla piccola. Affermava di essere armato - secondo quanto riporta il Corriere dell'Umbria - e minacciava di farsi saltare in aria. Gli alunni sono stati fatti subito allontanare e poco dopo anche la bambina è uscita dalla scuola

Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine e i vigili del fuoco. Il pubblico ministero di Spoleto, Alessandro Cannevale, e gli agenti della polizia, hanno poi convinto l'uomo a uscire e lo hanno portato in procura. La sua posizione è al vaglio degli inquirenti.

L'uomo aveva con sé dei contenitori e dei fili rivelatisi un falso ordigno ma sono comunque in corso accertamenti da parte degli artificieri.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio