Palazzina esplosa sull'isola d'Elba, trovata morta la donna dispersa

Il corpo della 76enne è stata individuato e recuperato poco prima di mezzogiorno e mezzo. Tre i feriti

di Andreina Morrone
23 luglio 2019
14:55
12 condivisioni

Sale a due morti e tre feriti il tragico bilancio della palazzina a due piani esplosa all’alba a Portoferraio, sull’Isola d'Elba. È stata infatti trovata cadavere la donna dispersa, moglie del 68enne pensionato trovato già privo di vita sotto le macerie dai vigili del fuoco questa mattina.

Il corpo della donna, 76 anni, è stata individuato e recuperato poco prima di mezzogiorno e mezzo.

Concluse le operazioni di ricerca dei due dispersi i carabinieri di Portoferraio hanno provveduto al sequestro di tutto l'immobile composto dai tre appartamenti, e delle bombole di gas esterne per procedere ai necessari accertamenti. Tra le possibili cause, a far crollare la palazzina si pensa proprio ad una fuga di gas.

Le cinque persone coinvolte nell’esplosione sarebbero tutte appartenenti alla stessa famiglia.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio