Isola d’Elba, esplode una palazzina: un morto. Estratte vive tre persone

Una fuga di gas tra le ipotesi della deflagrazione avvenuta all'alba. A essere coinvolta sarebbe un'intera famiglia. Si cerca un disperso

di Redazione
martedì 23 luglio 2019
08:39
38 condivisioni

Momenti di paura questa notte a Portoferraio, all’isola d’Elba, dove una palazzina è esplosa molto probabilmente a causa di una fuga di gas e poi è crollata. Una persona è morta e un'altra risulta dispersa, mentre sono tre i feriti estratti dalle macerie dai vigili del fuoco e portati immediatamente in ospedale. Per trovare la persona dispersa i pompieri stanno utilizzando Usar (Urban Search And Rescue – l’insieme delle pratiche utilizzate per migliorare le attività di ricerca e soccorso in macerie) e squadre cinofile, ancora al lavoro alle prime luci di questa mattina. Le cinque persone coinvolte nel crollo sarebbero tutte appartenenti alla stessa famiglia.

Secondo una prima ricostruzione, si sarebbe avvertito un boato intorno alle 04.40 di oggi in via De Nicola, poi improvvisamente l’esplosione e il crollo della palazzina di 2 piani. Sul posto sono giunti anche altri mezzi di soccorso tra cui tre elicotteri del servizio Pegaso oltre alle ambulanze della Misericordia di Portoferraio e di Porto Azzurro, Pubblica Assistenza e Santissimo Sacramento di Portoferraio.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: