Addio a Niki Lauda, il pilota che visse due volte

L’austriaco, 70 anni, vinse tre titoli mondiali con Ferrari e McLaren tra il 1975 e 1984. Mesi fa aveva subito un delicato trapianto di polmone

di Redazione
21 maggio 2019
10:14
20 condivisioni

Si è spento questa notte all'età di 70 anni l'ex pilota austriaco della Ferrari Niki Lauda, leggenda della Formula 1, tre volte campione del mondo.  «Con profonda tristezza annunciamo che il nostro amato Niki è morto pacificamente con la sua famiglia accanto lunedì. I suoi risultati unici come atleta e imprenditore – si legge nella nota diffusa dalla famiglia - sono e rimarranno indimenticabili, come il suo instancabile entusiasmo per l'azione, la sua schiettezza e il suo coraggio. Un modello e un punto di riferimento per tutti noi, era un marito amorevole e premuroso, un padre e nonno lontano dal pubblico, ci mancherà».

 

L’ex ferrarista, che circa nove mesi fa aveva subito un trapianto di polmone, era ricoverato dallo scorso gennaio in una clinica privata in Svizzera per problemi ai reni.
Nato a Vienna il 22 febbraio del 1949, Lauda vinse tre titoli mondiali come pilota di F1 nel 1975, con la Ferrari, nel 1977e nel 1984 con la McLaren. Rimase gravemente ustionato in un incidente nel 1976 nel Gran Premio di Germania. Ciò non gli impedì di proseguire la sua carriera in pista, tornando dopo soli 42 giorni di convalescenza.

Nel 1985 la sua ultima stagione in pista. Nel settembre 2012 è stato nominato presidente onorario non esecutivo della scuderia motoristica Mercedes AMG F1 e nel 2013 è stato tra i fautori dell'arrivo in seno alla squadra di Lewis Hamilton.

Il messaggio della Ferrari

La Ferrari ha deciso di omaggiarlo con un commovente messaggio su Twitter: «Oggi è un giorno triste per la F1. La grande famiglia della Ferrari apprende con profonda tristezza la notizia della morte dell'amico Niki Lauda, tre volte campione del mondo, due con la Scuderia (1975-1977). Resterai per sempre nei cuori nostri e in quelli dei tifosi. #CiaoNiki”».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio