L’ex ministro Trenta lascia l’alloggio: «Mio marito ha presentato istanza di rinuncia»

L’annuncio a Radio 24 dopo le polemiche degli ultimi giorni: «Non ho violato nessuna legge. Hanno speculato sulla mia privacy»

di Redazione
19 novembre 2019
10:05
Condividi
L’alloggio dell’ex ministro Trenta
L’alloggio dell’ex ministro Trenta

«Mio marito, pur essendo tutto regolare, e sentendosi in imbarazzo, per salvaguardare la famiglia ha presentato istanza di rinuncia per l’alloggio». Lo ha detto intervistata da Radio 24 l'ex ministra della Difesa, Elisabetta Trenta, dopo le polemiche degli ultimi giorni. «Lasceremo l’appartamento nel tempo che ci sarà dato per fare un trasloco e mettere a posto la mia vita da un’altra parte. Sono una cittadina come gli altri, chiedo e pretendo rispetto», ha dichiarato.

«Non ho violato nessuna legge»

«La vicenda è stata strumentalizzata. Non ho violato nessuna legge è tutto in regola, mi sono attenuta alle regole. Hanno speculato sulla mia privacy», ha detto l'ex ministro a Radio 24. «La mia faccia è pulita, non smetto di fare politica e di essere del Movimento 5 Stelle: uno vale uno. Se decido di prendermi una pausa di riflessione, poi capirò cosa fare». E sul Movimento l’ex ministra della Difesa ha voluto chiarire: «Non ho nessuna intenzione di lasciare. Certo, sono dispiaciuta» per quanto accaduto ma «sono una donna di Stato: lo sono stata e lo sarò sempre. L'etica è alla base della mia vita». In ogni caso, «ho parlato con Di Maio, ha capito le mie ragioni. Credo che le abbia capite, poi non lo so che cosa vogliano fare...». «Chiaramente - chiosa l'ex ministra - non sono stata trattata bene, questo si è visto ma io ci credo nel Movimento cinque stelle, non lo abbandonerò».

 

LEGGI ANCHE: 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio