Assicurazioni, arriva l’Rc auto familiare: più mezzi con la classe migliore

Si applicherà sia a auto e motorino sia sui rinnovi. Lo sconto scatta in assenza di incidenti negli ultimi cinque anni

3 dicembre 2019
17:27
593 condivisioni
foto Ansa
foto Ansa

Dal decreto fiscale viene fuori una rivoluzione per l’Rc auto. Grazie ad un emendamento a prima firma Andrea Caso, deputato del M5s, si potrà beneficiare della fascia assicurativa più bassa fra tutti i veicoli di proprietà del nucleo familiare.

La nuova Rc auto familiare si applicherà sia a mezzi diversi, come auto e motorino, sia sui rinnovi dell'assicurazione

Le nuove norme, che ampliano di fatto la legge Bersani in materia di classi di merito e Rc auto, consentono a tutti i componenti del nucleo familiare di assicurare i mezzi di trasporto «anche di diversa tipologia» (quindi non più solo auto con auto ma anche auto con motorino o moto) con la classe di merito più favorevole, a patto però che non ci siano stati incidenti «con responsabilità esclusiva o principale o paritaria negli ultimi 5 anni». 

Come funzionerà

Ad esempio: nel caso si possieda un motorino in 14esima fascia e un'auto in prima, a partire dal prossimo rinnovo dell'assicurazione anche per il motorino si passerà in prima fascia, con un risparmio sul premio.

«Una boccata d’ossigeno per le famiglie italiane»

«Abbiamo dato una boccata d'ossigeno alle famiglie italiane. L’emendamento approvato è parte di una proposta di legge incardinata in commissione Finanze ed è un primo passo per un Rc auto più equo», spiega al sole24ore.com il deputato cinquestelle Andrea Caso. «Avrà un notevole impatto -  continua il parlamentare - sull’economia delle famiglie: stimiamo un risparmio fra il 30 e il 40 per cento sulle polizze Rc auto».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio