La “restanza” anima il Festival del turismo responsabile

Protagoniste alcune località del basso Ionio: Santa Caterina, Badolato, Stilo, Monasterace e San Floro

di Redazione
2 luglio 2019
08:18
150 condivisioni
Stilo
Stilo

Questa settimana la manifestazione nazionale “It.a.cà – Festival del Turismo Responsabile”, con la tappa regionale "Calabria di Mezzo" approda nel basso Ionio. Il territorio, denominato "Riviera e Borghi degli Angeli", si anima grazie ad una serie di iniziative che coinvolgeranno turisti e visitatori, operatori turistici e abitanti dell’area.

La settimana che va dal 2 al 7 luglio – riferisce una nota stampa - vedrà diversi comuni impegnati in una serie di iniziative di sicuro interesse. La “restanza”, tema dell’edizione 2019, può essere il tratto comune di una rete di cittadini che non solo promuove un diverso concetto di sviluppo turistico, non accettando la realtà passivamente, ma mette in atto progetti collaborativi che producono discontinuità anche su un piano politico e culturale più vasto. Da questo punto di vista, Itacà si presenta come un grande laboratorio in cui ha luogo una sperimentazione a più voci su come procedere verso uno sviluppo sostenibile.
I turisti e viaggiatori che desidereranno visitare il territorio calabrese non avranno che l’imbarazzo della scelta tra eventi storici, enogastronomici, sportivi, culturali e teatrali.

Di seguito il calendario degli eventi:
2 luglio

La Torre in Festa (Santa Caterina dello Ionio) presso Torre Sant'Antonio (Dalle ore 19)


5 luglio
- Itinerario A: Badolato Human Destination (Badolato borgo) ore 17.00/22.00;
- Itinerario B: Guardavalle: il Borgo di Syrleto e delle 12 torri (Guardavalle) ore 17.30/22.30;
- Presentazione del libro “Fantasticherie del camminatore errante” di Francesco Bevilacqua (Santa Caterina dello Ionio) presso Torre Sant'Antonio;
- “Polifemo e gli Altri” Spettacolo teatrale (Santa Caterina dello Ionio) presso Torre Sant'Antonio;

6 luglio
Itinerario A: Esperimenti di restanza a S. Caterina dello Ionio (Santa Caterina dello Ionio) a partire da Torre Sant'Antonio; (Incontro alla Torre alle ore 10,00)
Itinerario B: Stilo: la città dei Bizantini e di Tommaso Campanella (Stilo);

7 luglio

- Itinerario A: Viaggio Nella Seta (San Floro);
- Itinerario B: La Magna Grecia – L’Antiquarium e il Parco archeologico di Kaulon in Monasterace (Monasterace)

Evento di chiusura di Calabria di Mezzo. Restare con i piedi per terra… volare con la testa lontano: Tavolo di co-progettazione per la tappa Itacà 2020 (San Floro).

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio