Il presidente della Cei a Lamezia: «Il lavoro stabile è un diritto di tutti»

VIDEO | E’ questo il messaggio lanciato dal cardinale Gualtiero Bassetti in occasione dell’inaugurazione nella Fondazione Monsignor Maiolo – Pia Unione San Tarcisio di una scuola di formazione per imprese: «Il governo operi in tal senso»

di Tiziana Bagnato
giovedì 20 settembre 2018
13:53
Condividi

«Tutti hanno diritto al lavoro, non soltanto al lavoro provvisorio perché quello provvisorio crea angosce eil ragazzo non può nemmeno pensare al proprio futuro, a formarsi una famiglia. Bisogna mettere in moto dei processi che possano sfociare in un lavoro stabile». E’ stato il lavoro il tema più toccato dal cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza Episcopale Italiana, oltre che arcivescovo di Perugia, durante la tappa fatta a Lamezia Terme nella sede della Fondazione Monsignor Maiolo – Pia Unione San Tarcisio in cui ha inaugurato e benedetto la scuola di formazione per imprese e giovani i cui corsi saranno tenuti in collaborazione con il consorzio Elis di Roma.

Ad affiancare Bassetti il vescovo Cantafora e il direttore dell’Ufficio diocesano per i problemi sociali e il lavoro don Fabio Stanizzo. Il presidente della Cei parteciperà poi anche alla presentazione dell’ottavo festival della Dottrina Sociale della Diocesi di Lamezia Terme. «Diceva Giorgio La Pira - ha aggiunto il cardinale - che il lavoro è pane e senza pane non si vive. Chi governa deve preoccuparsi di questo pane quotidiano che il buon Dio offre per tutti ma vuole che noi si sia suoi collaboratori in questa apertura alla Provvidenza». La Fondazione collaborerà con l’associazione LocalMente nel progetto SKUB, Calabria Skill Hub). L’obiettivo è quello di creare un polo integrato a gestione partecipata, da parte di una rete di comunità tematiche per l’inclusione sociale, ispirata all’approccio della open innovation e attuata attraverso percorsi di formazione e sviluppo di competenze ed innovazione.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Tiziana Bagnato
Giornalista
Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorato nell’emittente regionale Calabria Tv e per diversi anni per il quotidiano Calabria Ora, poi L’Ora della Calabria, è approdata nell’emittente St Television e sul quotidiano Il Garantista di cui è ancora firma. 

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: