Imprese, grazie al microcredito cento nuovi posti di lavoro a Cosenza

INTERVISTA | Grazie al supporto nell'accesso al microcredito via libera all'attività di 19 imprese della provincia di Cosenza. Erogati finanziamenti per 400mila euro

di Salvatore Bruno
18 febbraio 2020
13:46
238 condivisioni

Con il supporto della Camera di Commercio di Cosenza, è giunto a conclusione il Progetto A.Mi.Co (Azioni Microcredito Cosenza) promosso per sostenere, attraverso il microcredito, i piccoli imprenditori a realizzare o ad implementare la propria idea di business.

L'accesso al credito

Persone tecnicamente non bancabili e che dunque, non avrebbero potuto accedere alle risorse necessarie per avviare la propria attività, hanno trovato in questa iniziativa, messa in piedi dall'Istituto di studi e ricerche sociali Ermanno Gorrieri in sinergia con l'Ente Camerale e la Fondazione Carical, l'assistenza necessaria per usufruire del Fondo di Garanzia per le piccole e medie imprese.

Creati nuovi posti di lavoro

Nel complesso sono stati erogati oltre 400 mila euro a beneficio di 19 imprese per un totale di circa un centinaio di nuovi occupati. Numeri resi noti nel corso di una conferenza stampa, alla quale hanno partecipato il presidente della Camera di Commercio Klaus Algieri, il presidente della Fondazione Carical Mario Bozzo, l'economista Katia Stancato, responsabile del progetto, alla quale abbiamo chiesto un bilancio dell'iniziativa.

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio