Lamezia, il neo vescovo Schillaci in visita alla Guardia di finanza

Durante l'incontro al Gruppo locale della Gdf ha donato ai finanzieri l’immagine realizzata per la sua ordinazione episcopale e ha ricevuto una targa con la preghiera delle Fiamme gialle

di T. B.
24 luglio 2019
14:24
15 condivisioni

Continua il tour istituzionale e non solo del neo vescovo della diocesi di Lamezia Terme monsignor Schillaci. Ieri sua Eccellenza ha fatto visita al gruppo locale della Guardia di Finanza di Lamezia Terme. Ad accoglierlo il comandante provinciale Dario Solombrino, il comandante del gruppo di Lamezia Terme Clemente Crisci e tutto il personale del reparto.


Il vescovo ha visitato gli uffici e ha più volte ringraziato i finanzieri per il lavoro svolto quotidianamente al servizio della comunità donando ai presenti l’immagine sacra realizzata in occasione della sua ordinazione episcopale che riporta la frase dell’evangelista Luca “Io sto in mezzo a voi come colui che serve”. A ricordo della visita, il generale Solombrino, a nome dei finanzieri del gruppo, ha donato al vescovo una targa raffigurante la preghiera della Guardia di Finanza.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

T. B.
Giornalista
Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorato nell’emittente regionale Calabria Tv e per diversi anni per il quotidiano Calabria Ora, poi L’Ora della Calabria, è approdata nell’emittente St Television e sul quotidiano Il Garantista di cui è ancora firma. 
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream