Licenziati via whatsapp: messaggino amaro per 52 lavoratori di Crotone

VIDEO | I dipendenti del Carrefour in località Passovecchio hanno protestato dinnanzi al supermercato della società Grande distribuzione lametina di Franco Perri

17 ottobre 2019
18:13
151 condivisioni

Licenziati con un messaggio su Wahtsapp. Così i 52 dipendenti del supermercato Carrefour di località Passovecchio di Crotone si sono visti comunicare l’avvio della procedura di licenziamento. Il messaggino è stato inviato ieri al direttore del punto vendita crotonese dalla società Grande distribuzione lametina di Franco Perri, da cui dipende la struttura. Questa mattina i lavoratori hanno presidiato il supermercato, chiuso al pubblico in considerazione della cessazione della fornitura di energia elettrica, avvenuta ieri, e della progressiva mancata fornitura di merce. Secondo i rappresentanti provinciali di Fisascat Cisl, Uil Tusc e Filcams Cgile, Salvatore Federico, Pino Palmieri e Vincenzo Zizza, «in questi mesi come sindacato abbiamo risolto diverse problematiche legate alla società del signor Perri permettendo di trovare soluzioni sul piano occupazionale». «Su Crotone, invece, la proprietà non ci ha voluto incontrare neppure dopo un sollecito fatto attraverso la Prefettura».
Sulla questione interviene, con una nota, il sindaco di Crotone. «Nell'apprendere della chiusura del Carrefour in località Passovecchio - afferma Ugo Pugliese - ho immediatamente convocato i capigruppo in Consiglio comunale per attivarci a sostegno dei lavoratori della struttura. Conto di sentire anche i sindacati e la proprietà per scongiurare un ulteriore colpo all'economia di questo territorio».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio