Pullman per Roma guasto e 5 ore di ritardo: 23enne calabrese perde il lavoro

Disavventura per un giovane di Casali del Manco: dalla Capitale avrebbe dovuto imbarcarsi per Eindhoven. Ma ha perso volo e contratto di assunzione

di Salvatore Bruno
15 settembre 2019
10:41
644 condivisioni

Il ritardo del pullman diretto a Roma gli ha fatto perdere il posto di lavoro. È successo a F.D., 23 anni di Casali del Manco. Il ragazzo si è rivolto a Federconsumatori Cosenza per ottenere un risarcimento dalla società di trasporto cui si era affidato. L’episodio si è verificato nel mese di luglio. Il giovane, partito dall’autostazione del capoluogo bruzio alle 18, sarebbe dovuto arrivare nella Capitale alle due di notte. Invece, a causa di un guasto del mezzo e della conseguente sosta forzata, è giunto a destinazione con oltre cinque ore di ritardo. «Il ventitreenne a Roma, avrebbe dovuto prendere un volo, pagato 120 euro, di sola andata per Eindhoven, in Olanda, alle 7.25 – fanno sapere da Federconsumatori - È ovvio che l'abbia irrimediabilmente perso e con esso, anche l'opportunità di lavorare con regolare contratto, in un pub della cittadina olandese».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream