Buoni per le famiglie in difficoltà, Natale solidale a San Giovanni in Fiore

I voucher natalizi rientrano tra le misure previste nel piano di contrasto alla povertà e inclusione sociale portato avanti dall'amministrazione comunale

di Redazione
16 dicembre 2019
15:16
136 condivisioni
Povertà
Povertà

Buoni per le famiglie in difficoltà. È l’iniziativa pensata per Natale dal Comune di San Giovanni in Fiore: «I voucher – comunica l’assessore alle politiche sociali Marianna Loria - saranno erogati per la fornitura di beni di prima necessità a singoli e nuclei familiari in difficoltà economica».

 

La misura rientra nel piano di contrasto alla povertà e inclusione sociale portato avanti negli ultimi cinque anni: «Sin dal mio insediamento, nonostante il dissesto economico che ci tarpava le ali, oltre a confermare il contributo natalizio per le fasce meno abbienti - dice l'assessore - è stato istituito un contributo una tantum di cui si può far richiesta nell’arco dei 12 mesi, pur avendo come politiche sociali risorse pari a complessive 7mila euro. Al contempo - precisa - abbiamo reso l’accesso a queste misure di contrasto alla povertà trasparenti e formalmente corrette adottando un regolamento che ne detta i criteri di assegnazione attraverso la presentazione di un’apposita domanda a cui deve essere allegato l’Isee».

 

Il voucher natalizio, fa presente l’assessore Loria, negli anni grazie ad una politica finanziaria «attenta ed oculata, è stato anche implementato riuscendo ad allocare per i soli voucher una cifra pari a 30mila euro, consentendo anche l’acquisto di giochi per bambini». I voucher, che saranno a disposizione, dal prossimo 20 dicembre, dovranno essere spesi presso gli esercizi commerciali cittadini.

 

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio