In arrivo 40 milioni di euro per le università calabresi

VIDEO | Questa mattina il presidente della Regione ha firmato le convenzioni con i Rettori dei quattro atenei: Unical, magna Graecia, Mediterranea e dant Alighieri

di R. G.
mercoledì 29 agosto 2018
16:03
37 condivisioni

«Oggi finanziamo con 40 milioni l'infrastrutturazione dei nostri Atenei. È solo una parte dei 128 milioni che abbiamo destinato all'intero sistema universitario per rafforzarlo e innovarlo, garantire il diritto allo studio ed elevare l'offerta formativa». Lo ha detto il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio durante la sottoscrizione delle convenzioni tra la Regione e le Università calabresi - Unical, Università Magna Graecia, Università Mediterranea e Università per Stranieri Dante Alighieri - per la realizzazione del piano di interventi infrastrutturali per l’innovazione tecnologica, laboratori di settore e per l’ammodernamento delle sedi didattiche. Un'azione del POR FESR/FSE Calabria 2014/2020, inserita all'interno del Progetto Strategico "CalabriAltaFormazione". Alla stipula che si è tenuta nella Sala Oro della Cittadella regionale hanno preso parte i Magnifici Rettori delle Università calabresi: Gino Mirocle Crisci, Giovanbattista De Sarro, Pasquale Catanoso, Salvatore Berlingò; il Dirigente generale della Regione alla Presidenza Domenico Pallaria, il Dirigente al Turismo e Cultura Maria Antonella Cauteruccio e l'Autorità di gestione del Por Paola Rizzo.

La soddisfazione dei rettori 

Tutti i rettori hanno espresso grande apprezzamento per gli sforzi attuati dalla Regione negli investimenti sul sistema universitario, sottolineando che nella storia della Calabria non si erano mai riscontrate tali quantità di risorse economiche messe a disposizione. Risorse – hanno aggiunto i Rettori – di cui beneficeranno i nostri giovani e soprattutto lo sviluppo della Calabria.

 

Gli interventi

Le risorse saranno così suddivise: Università della Calabria: 14 interventi pari a 25.054.046,87 euro; Università Magna Graecia: 7 interventi per 8.500.000,00 euro; Università Mediterranea: 7 interventi per 6.324.614,20 euro e Università Dante Alighieri: 6 interventi per 460.991,28 euro. L'iter che ha portato alla sottoscrizione odierna della convenzioni è iniziato con l’accordo di Programma Quadro, approvato con delibera di Giunta regionale n. 305 del 9 agosto 2016 e stipulato il 20 settembre 2016 tra il Presidente della Regione Calabria ed i rettori delle quattro Università della Calabria. In seguito sono state approvate le linee di indirizzo del progetto strategico regionale per la Valorizzazione e lo Sviluppo del Sistema Universitario, dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coereutica e della Ricerca in Calabria, che prevede sia interventi infrastrutturali che interventi di rafforzamento del capitale umano.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

R. G.
Giornalista
Rossella Galati è nata a Catanzaro nell'estate del 1983. Avvocato e giornalista.   Inizia la sua carriera nel mondo dell'informazione nel 2006. Ha lavorato per diverse emittenti televisive regionali quali Telespazio Tv, dove ha lanciato e condotto numerose trasmissioni ed è stata volto del tg, Teleuropa Network, Esperia Tv, iTv.   È stata corrispondente per il quotidiano Calabria Ora, per il mensile Kalabrians e dal 2008 è direttore responsabile della rivista Liber@mente. Negli anni ha ricoperto il ruolo di addetto stampa per diversi e importanti eventi culturali.   Impegnata nel sociale, è stata responsabile del gruppo giovani Avis della Provincia di Catanzaro. Nel 2008 ha ricevuto a Bovalino il "Pericle d'oro per il giornalismo".   È una apprezzata presentatrice di eventi su tutto il territorio regionale.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: