Terre di Calabria, il Premio giornalistico della Camera di Commercio di Cosenza

VIDEO | Cerimonia di consegna del riconoscimento assegnato a reporter e cronisti che hanno raccontato il meglio del territorio attraverso articoli e documentari pubblicati sulla stampa italiana ed estera

di Salvatore Bruno
martedì 4 settembre 2018
11:21
113 condivisioni

I borghi, i sapori, le tradizioni della Calabria raccontate attraverso articoli e filmati pubblicati su prestigiose testate italiane e straniere. Uno spaccato del territorio poco conosciuto, messo in evidenza da cronisti e reporter che hanno partecipato al concorso giornalistico Terre di Calabria promosso dalla Camera di Commercio di Cosenza.

La sala Petraglia ha ospitato la cerimonia di premiazione

I lavori sono stati sottoposti alla valutazione di una giuria presieduta da Marteen Van Aalderen, vicepresidente dell’associazione Stampa Estera in Italia, affiancato da Federico Fioravanti, giornalista, storico e docente universitario, e dal segretario dell’ente camerale bruzio Erminia Giorno. Sei le categorie. Debora Calomino ha vinto il premio nella sezione Turismo, ambiente e cultura con un articolo su Fiumefreddo Bruzio pubblicato su That’s Italia. Bruno Petronilli quello della sezione Mestieri, imprese e prodotti raccontando del suo soggiorno a Malvito su James Magazine. Un documentario sul cimitero dei migranti di Tarsia ha consentito a Tommaso Felicetti, per Mediamediterraneonews, di vincere nella sezione video. Marco Procopio, con una suggestiva descrizione della cantina Spiriti Ebbri di Celico, si è aggiudicato la sezione Scuole di giornalismo, con un servizio apparso su Sestina Tv. Infine la giuria ha assegnato due ulteriori premi: a Giacomo Danesi, autore di un articolo sulla figura di Gioacchino da Fiore per Il Gazzettino del Viaggiatore e ad Elena Barassi, che su La Voce di New York ha pubblicato un reportage sulle coste calabresi.

Le interviste

Nel primo dei due contributi filmati le dichiarazioni dei giurati Marteen Van Aalderen e Federico Fioravanti e del presidente della Camera di Commercio di Cosenza Klaus Algieri. A seguire le interviste ai premiati. Nell'ordine Debora Calomino, Bruno Petronilli, Elena Barassi, Giacomo Danesi e Tommaso Felicetti. Assente Marco Procopio trattenuto a Milano da impegni professionali. 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: