Armonie d'Arte omaggia la regina del teatro danza Pina Bauch

VIDEO | Nel decennale della scomparsa della famosa coreografa tedesca , la sua storica compagnia si esibirà a Catanzaro negli eventi che il Festival ha organizzato dal 9 al 15 settembre 

di Daniela  Amatruda
5 settembre 2019
06:43
7 condivisioni

“La santa con i pattini a rotelle”. E’ così che il regista Federico Fellini amava definire la regina del teatro danza Pina Bauch, famosa coreografa tedesca. Dopo quasi dieci anni dalla sua morte, Armonie d’arte festival, diretto da Chiara Giordano, dedicherà una settimana di eventi dal 9 al 15 settembre a Catanzaro con una serie di workshop, mostre, performance e conferenze. Il clou dell’evento sarà nelle serate del 13-14 e 15 settembre, con l’esibizione della storica compagnia di teatro danza della Bauch in "Since she", uno spettacolo realizzato appositamente per il Tanztheater Wuppertal Pina Bausch da Dimitris Papaioannou, figura poliedrica di artista, dedicato a colei che è diventata icona del linguaggio artistico contemporaneo.

 

La settimana evento è stata presentata alla stampa nella sala di Palazzo De Nobili a Catanzaro dal direttore artistico Chiara Giordano, affiancata dal vicesindaco e assessore alla Cultura Ivan Cardamone, dall’assessorato al Turismo Alessandra Lobello, dal capostruttura dell’Assessorato alla Cultura della Regione Salvatore Bullotta, da Maurizio Ferrara direttore generale della Camera di Commercio di Catanzaro.

 

«Un evento culturale e artistico straordinario per la Calabria – ha commentato la direttrice artistica Chiara Giordano – per me, per noi di Armonie d’Arte Festival la settimana omaggio a Pina Bausch è la sfida delle sfide, il cuore della nostra programmazione 2019 che allinea la città di Catanzaro, il suo teatro, il suo centro storico ai più grandi teatri delle capitali del mondo. Tre giorni di spettacolo dal 13 al 15, preceduti e integrati in una settimana di eventi collaterali, con dibattiti, proiezioni, workshop, per conoscere, apprezzare, approfondire la figura di Pina Bausch, con giornalisti ed esperti che arriveranno da tutta l’Italia in Calabria per dare vita a un fermento culturale davvero pregnante e galvanizzante».

Il Programma

Since She di Dimitris Papaioannu con

Tanztheater Wuppertal Pina Bausch

Premiere italiana

Venerdi 13 settembre ore 21.00

Sabato  14 settembre ore 21.00

Domenica 15 settembre ore 19.00

Teatro Politeama di Catanzaro

 

 

Attività collaterali

Centro storico di Catanzaro

 

10, 11, 12  ore 15.00 settembre – Auditorium Casalinuovo

Workshop di teatro-danza a cura di Giovanni Di Cicco

Partecipazione aperta esaurimento spazi  (contributo euro 50,00)

Un’esperienza particolare ed entusiasmante per tutti giovani delle scuole di danza

 

10 settembre ore 19.00 – Parco internazionale delle Sculture e della Biodiversità

o Auditorium Casalinuovo in caso di condizioni metereologiche non favorevoli

Performance di danza e poesia di “Passo a due, Omaggio a Pina” di Monica Casadei e Artemis Danza

Ingresso libero

Uno spettacolo di grande poesia nel polmone verde della città e che regalerà  tutta quell’intensità emotiva che la spiritualità alta di Pina Bausch ha insegnato e ancora oggi ispira.

 

11 settembre ore 19.00 – Villa Trieste o Biblioteca Comunale in caso di condizioni metereologiche non favorevoli

Pina nel Cinema da Fellini ad Almodovar e Wim Wenders

Proiezione del film “Pina” di Wim Wenders e dibattito a cura di Calabria Film Commission

Segue degustazione a tema – Ingresso libero

Arte e Cinema, tra il genio della Bausch e grandi registi,  in un binomio emozionante per tutti

 

12  settembre ore 19.30 –  Museo MARCA

Racconto per immagini “Dal Tarantismo a Pina Bausch ” di Patrizia Giancotti

Segue degustazione a tema – Ingresso libero

Dal cuore di un’umanità pulsante ed autentica a alla verità artistica, dalla spiritualità popolare a quella del talento creativo, un viaggio ipnotico

 

13, 14 settembre ore 15.00 – Teatro Comunale

Open Call Warm-up e company repertory a cura della Tanztheater Wuppertal Pina Bausch

Per partecipazione info al 3460290028

Una straordinaria ed unica occasione per i professionisti della danza

 

 

14 settembre ore 17.00 – Chiostro del Complesso monumentale San Giovanni

Conversazione con l’Artista: Dimitris Papaioannou e Leonetta Bentivoglio

Ingresso libero

Assistere al dialogo aperto tra il geniale coreografo e l’autorevole giornalista italiana, esperta del mondo bauschiano, diventa un’esperienza culturale unica

 

15 settembre ore 17.30 – Ridotto del Teatro Politeama

Conferenza dibattito “Tracce, Pina rivelata” a cura di Elisa Vaccarino

Ingresso libero

Il mondo complesso di Pina Bausch per immagini, racconti, ricordi, e tutto diventa sorpresa e meraviglia.

 

 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio