Attesa a Lungro per la storica visita del patriarca di Costantinopoli

VIDEO | Sua Santità Bartolomeo I visiterà l'Eparchia il prossimo 18 settembre. Annunciata la probabile partecipazione del presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella. L'appuntamento sarà preceduto dalla Settimana della cultura calabrese

di Salvatore Bruno
domenica 11 agosto 2019
17:06
458 condivisioni

Il 18 settembre prossimo sarà a Lungro il Patriarca di Costantinopoli Bartolomeo I, per una storica visita all'Eparchia di Lungro. Annunciata anche la partecipazione del presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella. L'appuntamento sarà preceduto dalla Settimana della cultura calabrese quest'anno itinerante ed interamente dedicata al centenario della sede bizantino-cattolica, retta da monsignor Donato Oliverio. Il programma nell'intervista all'ideatore Demetrio Guzzardi, rettore dell'Universitas Vivariensis.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: