A Soverato la grande lirica: conto alla rovescia per la Tosca

VIDEO | Sale l’attesa per l’evento del 14 agosto, quando l'opera di Puccini conquisterà la scena soveratese. Paoletta Marrocu nel ruolo di Tosca, Mikheil Sheshaberidze in Cavaradossi, Ventseslav Anastasov per il barone Scarpia

2 agosto 2019
14:54
Condividi

La Summer arena di Soverato, 4500 posti a sedere, si apre alla grande lirica. E lo farà il 14 agosto, con un evento già annunciato e ormai alle porte, per il quale sale la febbre degli appassionati, dato che permetterà a tutti i melomani di Calabria e non di assistere alla prima produzione e messa in scena regionale della Tosca di Puccini. L’allestimento vede la regia di Orlin Anastassov. Il Coro Francesco Cilea sarà diretto da Bruno Tirotta. Il maestro Matteo Beltrami uno dei più interessanti e apprezzati direttori d'orchestra dell'ultima generazione, reduce da tournee nazionali - Bologna, Firenze, Parma, ed estere: Spagna, Giappone, Svezia, Germania - condurrà l'Orchestra del Teatro Cilea. In scena, Paoletta Marrocu nel ruolo di Tosca, Mikheil Sheshaberidze in quello di Cavaradossi, Ventseslav Anastasov nel ruolo del barone Scarpia. Scenografie, Polina Gerasimova.

 

Gli interpreti

La Marrocu, diretta da Riccardo Muti, Zubin Metha, Riccardo Chailly, Daniel Oren, Daniel Harding, ha nel suo repertorio le eroine di Verdi e Puccini, personaggi che l’hanno vista imporsi a Milano, Londra, Zurigo, Hannover, Monaco, Stoccolma ma anche in Nuova Zelanda e in Giappone. La sua Tosca è stata già applaudita ad Amburgo, nella Staatsoper. Quanto a Caravadossi, il tenore che canterà a Soverato è reduce dai successi dell’Arena di Verona, dove è stato protagonista del Radamès, nell'Aida che ha inaugurato il Festival veronese. L’organizzazione è curata dalla Publidema eventi e comunicazione, guidata da Demetrio Mannino, che alla vigilia della presentazione aveva dichiarato: «L’auspicio che intendo formulare è uno solo: che iniziative come questa, che da il via all’ingresso della grande lirica nell’estate calabrese, possano far comprendere a tutte le istituzioni locali quanto fare cultura e farla bene possano aiutare una terra come la nostra». I biglietti per lo spettacolo sono già disponibili sulla piattaforma Ticket One.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio