Cosenza, tutto pronto per il Concerto della salute a sostegno dei giovani diabetici

Serata musicale di beneficienza organizzata al Teatro dell'Acquario dal Sindacato dei lavoratori di polizia insieme ai Cantori del Pettoruto

di Salvatore Bruno
giovedì 6 dicembre 2018
16:10
15 condivisioni

Si svolgerà il 9 dicembre prossimo alle 18,30 al Teatro dell’Acquario, la prima edizione del Concerto per la Salute, organizzato dal Siulp Cosenza, il sindacato dei lavoratori di polizia, in collaborazione con l’Associazione Culturale Cantori del Pettoruto di San Sosti. L’evento, con ingresso gratuito, ha l’obiettivo di raccogliere donazioni volontarie in favore dell’Associazione Giovani Diabetici.

Programma intenso e variegato

Ricca di appuntamenti la scaletta dello spettacolo. Tra gli ospiti si segnalano il gruppo musicale etnico-popolare Balano’o Etnoakustika e il gruppo folk 'a Pacchianeddra Sansustisa formato da 40 elementi suddivisi in 14 coppie di ballo, 2 voci soliste e 10 musicisti. Prevista inoltre la presentazione del libro Cielo di Piombo di Tommaso Orsimarsi; il romanzo, attraverso le vicende di fantasia del protagonista, un poliziotto calabrese gambizzato dalle Brigate Rosse a Torino, ripercorre la storia della Repubblica nel ventennio compreso tra gli anni sessanta e gli anni ottanta. Infine Alessia Fratto, madrina della serata, reduce dalle selezioni al Festival di Sanremo, presenterà Giulia, titolo del suo ultimo brano musicale.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: