Segre candidata Nobel, Iacucci: «Pieno sostegno alla proposta»

Il sindaco di Aiello Calabro e presidente della Provincia di Cosenza; «È un simbolo della nostra Repubblica»

di Redazione
14 dicembre 2019
16:22
Condividi
Liliana Segre
Liliana Segre

«Pieno sostegno alla proposta del sindaco di Pesaro e presidente ALI- Autonomie Locali Italiane, Matteo Ricci: il Parlamento italiano candidi Liliana Segre al premio Nobel per la Pace per il 2020». A sostenerlo Franco Iacucci, sindaco di Aiello Calabro e presidente della Provincia di Cosenza.

«A Milano lo scorso 10 dicembre abbiamo visto qualcosa di meraviglioso, 600 sindaci e centinaia di cittadini sono scesi in piazza e hanno manifestato accanto a questa donna straordinaria.La sua battaglia contro l’odio, l’intolleranza e l’antisemitismo è diventata la battaglia di tutto il Paese. Liliana Segre è diventata così un simbolo della nostra Repubblica. Condivido - conclude Iacucci - dunque la proposta di Matteo Ricci di candidarla al Nobel per la Pace, perché la sua battaglia di valori fondamentali serva non solo all’Italia ma anche al mondo».

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio