Premio Cassano 2019, tutto pronto per la consegna dei riconoscimenti

Saranno sei i premiati: Fiorella Giacalone, Maurizio Agamennone, Fulvio Terzi, la casa editrice di narrativa e saggistica Ferrari Editore, Roberto Bilotti Ruggi D’Aragona e Mons. Francesco Savino

di Marco  Lefosse
10 ottobre 2019
19:06
168 condivisioni

Al via la ventiduesima edizione del Premio Cassano. Sabato prossimo (12 ottobre alle ore 18) nella splendida cornice del Teatro comunale di Corso Garibaldi, nel centro storico della città della terme, si terrà la cerimonia di consegna del riconoscimento che ogni anno premia le personalità che si sono distinte nel mondo della cultura e della ricerca.

 

Saranno sei i personaggi che riceveranno l’ambito premio. Si tratta di Fiorella Giacalone, docente di Antropologia culturale nel Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Perugia; Maurizio Agamennone, docente di etnomusicologia nell’Università degli Studi di Firenze; l’architetto Fulvio Terzi, già docente, tra gli altri incarichi ricoperti, di Analisi delle costruzioni architettoniche nel Corso di Conservazione dei Beni Culturali dell’Unical; la casa editrice di narrativa e saggistica Ferrari Editore, diretta da Settimio Ferrari e Francesca Londino.

 

Inoltre, saranno assegnati due “Riconoscimenti Speciali” della Giuria. Uno per Roberto Bilotti Ruggi D’Aragona, mecenate di fama mondiale, operatore in ambito artistico, sociale e sanitario, l’altro per Monsignor Francesco Savino, Vescovo di Cassano All’Ionio, impegnato in una profonda e assidua opera di difesa degli ultimi, di affermazione della legalità, di assistenza agli ammalati terminali e di aiuto ai tossicodipendenti.

 

Ad assegnare il Premio Cassano 2019 la giuria di qualità presieduta da Ottavio Cavalcanti dell’Università della Calabria, e composta da Pasquale Caratù e Annaluisa Rubano dell’Università di Bari, da Giuseppe Caridi dell’Università di Messina, da Giampiero Givigliano e Giuseppe Trebisacce dell’Università della Calabria, e da Leonardo Alario, presidente dell’ Istituto di Ricerca e di Studi di Demologia e di Dialettologia  e ideatore del Premio.

 

Nel corso della manifestazione ai componenti della giuria del Premio Cassano, verrà conferita dalla Commissione Straordinaria del Comune, la “Cittadinanza Onoraria” per il valore e i meriti maturati da ognuno di questi studiosi, che con la loro opera hanno illustrato la comunità di Cassano, la sua storia, il suo patrimonio linguistico e culturale, la sua realtà sociale.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Marco  Lefosse
Giornalista

Sono Marco Lefosse, classe 1982. Giornalista pubblicista dal 2011 e Idealista nel DNA. Appena diciottenne scrivo alcuni brevi contributi sulla nuova esperienza della giovane destra...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio