Natale a Tropea, boom di visitatori nella prima domenica di dicembre

Secondo le prime stime circa 5mila persone hanno affollato il centro storico della città per gustare le numerose iniziative portate avanti da amministrazione e associazioni

di A. S.
2 dicembre 2019
08:36
1728 condivisioni
Una piazza di Tropea affollata - Foto tratta dal web
Una piazza di Tropea affollata - Foto tratta dal web

Nella domenica che ha fatto registrare il boom di ingressi ai musei di tutta Italia, non passa inosservato neppure il dato di “affluenza” in una città che, tra quelle calabresi, può essere considerata un museo all’aperto: Tropea.

Un successo il primo giorno di dicembre, anteprima di quello che sarà tutto il mese e parte di gennaio a ridosso delle festività natalizie. Numeri da record di visitatori, circa 5mila persone giunte da ogni parte della Calabria e da altre regioni per ammirare le luci d’artista, i mercatini lungo corso Vittorio Emanuele, la Casa di Babbo Natale, le attività commerciali aperte fuori stagione, le viuzze pervase da un clima di festa che non si respirava da tempo.

 

Il centro storico della Perla del Tirreno è sembrato tornare indietro di quattro mesi, catapultato improvvisamente in pieno agosto, quando anche per una semplice passeggiata bisognava sgomitare per farsi largo tra la folla. Unica differenza, l’abbigliamento. Pur mantenendo una temperatura vicina ai venti gradi, sciarpe e giubbini hanno preso il posto di ciabatte e pareo, ma il risultato non è cambiato: voglia di divertirsi e scoprire anche gli angoli più nascosti del centro costiero, sempre più a vocazione storico-culturale, dopo essere rimasta imbrigliata per anni nel cliché della balneazione.

 

Merito dell’impegno dell’amministrazione comunale, guidata da Giovanni Macrì, e delle associazioni del territorio, tra cui l’Asscom a targa Mariantonietta Pugliese e l’Asalt di Massimo Vasinton, che hanno creduto fortemente nel progetto affidandosi per la comunicazione al gruppo LaC-Pubbliemme. Una sfida che poteva apparire insormontabile ma che ha già premiato chi ci ha creduto sin dall’inizio: «Tutte le vie della città invase da persone – ha commentato l’Asscom sui social -, la Sala di Palazzo Santa Chiara gremita di piccoli spettatori, la Casa di Babbo Natale affollatissima, locali e negozi pieni, mercatini partiti alla grande... Tutto questo va oltre ogni aspettativa! Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile che un sogno diventasse realtà! Siamo solo all’inizio».

 

Già, perché nei prossimi giorni un’altra iniziativa molto attesa prenderà corpo: la pista di ghiaccio nei pressi dell’hotel Rocca Nettuno. E dicembre è appena iniziato.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio