Un lametino tra i cinque miglior gelatieri al mondo

Nuovo riconoscimento per Francesco Mastroianni che qualche giorno fa aveva ricevuto i due coni dalla rivista Gambero Rosso 2019

di Redazione
venerdì 25 gennaio 2019
10:30
176 condivisioni
Il maestro gelatiere Mastroianni
Il maestro gelatiere Mastroianni

Dei virtuosismi calabresi nelle arti e, quindi, anche nel settore dell’enogastronomia, è risaputo a livello mondiale. Così Il 2019 consacra un altro “artista” nostrano, come celebrità della gelateria mondiale. Francesco Mastroianni, assurge all’Olimpo dei maestri gelatieri del globo. Lo ha sancito al Sigep di Rimini svoltosi nei giorni scorsi, la classifica mondiale delle gelaterie artigianali al “Gelato Festival World Ranking”, che, su 385 artisti del gelato sparsi per il mondo, ha collocato nella top five anche il calabrese Mastroianni. Lo riporta una nota stampa.

La graduatoria è permanente e sarà aggiornata ogni anno. Questo ennesimo successo del gelatiere lametino, rappresenta un ulteriore salto di qualità per lui e per tutta l’enogastronomia calabrese e conclama il maestro di Casa Mastroianni, che proprio pochi giorni fa aveva ricevuto i 2 coni dalla rivista Gambero Rosso 2019, alle platee internazionali.

All’inatteso e graditissimo riconoscimento, per Francesco Mastroianni e la sua scuola di gelatieri, si sono aggiunti altri successi al Sigep di quest’anno. Infatti i suoi allievi Pasquale De Luca e Simone Lauro, rispettivamente di Casa Mastroianni Amantea e Pizzo, hanno conquistato il 2°, 4° e 5° posto al concorso tematico della manifestazione riminese. Medagliere importante e ricco, quindi, per una Calabria sempre più Eccellenza Enogastronomica nel panorama nazionale.

 

LEGGI ANCHE: Maestro gelatiere lametino protagonista su Eat Parade con il gelato al bergamotto

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: