Un caffè per Lamezia Comics, la fiera del fumetto cerca sostegno

In vista dell’undicesima edizione che si terrà dal 13 al 15 settembre, l’associazione Attivamente, regista della rassegna, avvia una campagna di crowdfunding

di T. B.
17 giugno 2019
17:26
4 condivisioni

«Se ognuno dei nostri ospiti riuscisse a rinunciare a un caffè per “offrirlo” al Lamezia Comics, riusciremo a realizzare la prossima edizione». E’ questo l’appello di crowdfunding lanciato dall’associazione Attivamente, regista della fiera del fumetto lametina, a pochi mesi dall’undicesima edizione. Una rassegna che negli anni ha conquistato seguito e successo ma che, priva di supporti economici, ha sempre dovuto combattere con spese e budget costringendo spesso gli organizzatori a rimetterci di tasca loro. Ora l’appello a tre mesi di distanza dalla tre giorni che si terrà dal 13 al 15 settembre e il lancio della campagna #uncaffexlameziacomics.


«Noi di Attivamente, nelle passate edizioni, siamo riusciti a organizzare un evento ludico-culturale che ha portato nella piana lametina migliaia di visitatori (oltre 25 mila nell’ultima edizione) e artisti di calibro nazionale e internazionale, facendo sì che, oggi, la vostra fiera sia riconosciuta come uno dei più grandi eventi artistici del Sud Italia – si legge in una nota - La caratteristica che contraddistingue il Lamezia Comics & Co e l’associazione Attivamente, che lo organizza, è la volontà di considerare la cultura e il divertimento un bene accessibile a tutti, indistintamente dalle proprie possibilità economiche».

«Ecco perché - ricorda Attivamente - l’ingresso alla fiera e ai suoi eventi è sempre stato gratuito. Ma realizzare un evento così ampio e variegato ha dei costi. Fino ad oggi abbiamo messo a disposizione noi stessi con il nostro lavoro, il nostro tempo e le nostre forze economiche; forze a cui si è aggiunto anche il contributo di numerosi sponsor, i quali non smetteremo mai di ringraziare». Ormai prossimi all’undicesima edizione «dobbiamo fare i conti con il maledetto dio denaro. Visti i costi preventivati per la realizzazione della nuova edizione - ribadiscono - noi ci stiamo già muovendo. Abbiamo iniziato a cercare nuovi sponsor e ci siamo autotassati, ma le nostre sole forze - spiega l’associazione - non bastano più. È qui che entrate in gioco voi, nostri sostenitori e protagonisti di un sogno, di una favola che va avanti da oltre dieci anni».

T. B.
Giornalista

Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorat...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio