Fotografia, lezioni ed escursioni nella Riserva naturale Valli Cupe

Previsto trekking nelle gole del canyon e del Crocchio, alla cascata delle Rupe, a quella dell’Inferno e una passeggiata notturna alla cascata Campanaro. L’appuntamento a Sersale dal 5 al 7 ottobre

venerdì 28 settembre 2018
12:44
Condividi

Dal 5 al 7 ottobre la Riserva naturale Valli Cupe, nella Presila Catanzarese in collaborazione con la cooperativa Segreti mediterranei, ospiterà un workshop di fotografia di paesaggio alla scoperta del “tesoro meglio custodito d’Europa” attraverso canyon, gole, cascate e luoghi incontaminati.

Lezioni teoriche e sessioni sul campo

Un focus di tre giorni con lezioni teoriche e sessioni sul campo a cura di Giuseppe Intrieri, fotogiornalista naturalista, collaboratore di National Geographic Italia e guida ufficiale del Parco nazionale della Sila. In programma lezioni su fruizione ed etica dell’ambiente montano, etica della fotografia di paesaggio e naturalistica in generale, elementi base della fotografia, regola dei terzi applicata alla fotografia di paesaggio e composizione, trasgressione alla regola dei terzi, l’importanza della meteorologia e degli orari di scatto; e ancora: cenni sulla storia della fotografia di paesaggio e fotografia di montagna (con visione di alcuni lavori di autori di riferimento) e cenni sul sistema delle Aree protette in Calabria. I partecipanti avranno inoltre modo di visitare la Rete museale di Sersale e di assistere a una lezione sulla Riserva Valli Cupe. Le sessioni sul campo prevedono trekking nelle gole del canyon Valli Cupe, alle gole del Crocchio, alla cascata delle Rupe, alla cascata dell’Inferno e un trekking notturno alla cascata Campanaro.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: