Un Mare di cioccolato pronto a invadere Trebisacce

Degustazioni, mercatini di Natale e cooking show. Tanti eventi per la seconda edizione dell'evento in programma della cittadina dell'Alto Ionio 

di Redazione
12 dicembre 2019
09:14
28 condivisioni
Cioccolato
Cioccolato

Tutto pronto a Trebisacce per un Mare di cioccolato. La seconda edizione della manifestazione, organizzata dal Comune di Trebisacce, in collaborazione con la Delegazione Calabria della Scuola europea Sommelier e con la partecipazione di Assopec (Associazione commercianti di Trebisacce), si annuncia ricca di eventi. Piazza della Repubblica ospiterà nei giorni 13-14-15 dicembre, dalle ore 17.00 un vero e proprio villaggio di Babbo Natale di cioccolata, con tante casette di legno colme di leccornie a base di cioccolata. Non mancheranno appuntamenti dedicati al cooking show, con ricette innovate a cura dell’Associazione provinciale cuochi cosentini e degli alunni dell’Istituto superiore Iti Aletti di Trebisacce, degustazioni di vini e grappe legati al mondo della cioccolata, esibizioni musicali e tanto altro.

Parallelamente, la città di Trebisacce annuncia il ritorno di uno storico evento, che avrà come palcoscenico Corso Vittorio Emanuele: i mercatini di Natale, con tante opere legate all’artigianato, alla cultura del Natale, alle produzione alimentari locali, e anche al baratto, all’insegna di un spirito natalizio che non dimentichi l’importanza dei risvolti ambientali e quelli legati alla cultura delle produzione autoctone. In tale contesto merita lode l’iniziativa dell’Assopec, che proporrà, oltre ad una serie di sconti e di promozioni legate ai tre giorni di festeggiamenti, anche una novità assoluta: il Trebicioc, cioccolatini al Biondo di Trebisacce, arancia tardiva dalle eccezionale proprietà organolettiche.

«Siamo una cittadina ambiziosa – ha dichiarato il sindaco di Trebisacce Franco Mundoe perciò amiamo confrontarci con nuove sfide, crescendo e proponendo a tutto il territorio dell’Alto Ionio nuovi appuntamenti, innovativi sotto alcuni aspetti, consolidati sotto altri. Dobbiamo creare infrastrutture concettuali ed organizzative che diventino attrattori per il turismo e intrattenimento per il territorio, con naturali ricadute positive in ambito occupazionale ed economico per tutti i commercianti. Una grande festa dedicato al cioccolato e alla creazione di uno spazio dedicato ai mercatini di Natale sono idee che contribuiscono al nostro progetto. Ringrazio il delegato al Commercio, Mimmo Pinelli, la delegata al Turismo, Franca Aloise, il direttore artistico, Franco Pingitore e tutti commercianti dell’Assopec, a partire dal suo presidente Andrea Franchino, per il lavoro svolto. Lavorando insieme faremo crescere sempre più la nostra Trebisacce e tutto l’Alto Ionio».  

 

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio