OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.
Cultura

Teatro, la drammaturgia europea sbarca in Calabria - VIDEO

Il progetto triennale patrocinato da Regione e Comune di Cosenza nasce da un partenariato che coinvolge attori locali e scrittori stranieri per favorire la contaminazione culturale

di Redazione
giovedì 17 maggio 2018
13:44
40 condivisioni
Le prove in vista del debutto
Le prove in vista del debutto

Si avvicina il debutto di Primavera dei Teatri per Europe Connection. Tre autori stranieri, Tomasz Man, Roman Sikora  Alexandra Badea e tre artisti calabresi, la compagnia Brandi/Orrico, Francesco Aiello e Saverio Tavano sono i protagonisti di questa prima edizione. Il progetto triennale, partito lo scorso febbraio, si occupa di promuovere e diffondere la nuova drammaturgia europea attraverso la messa in relazione con la produzione artistica regionale. Europe Connection. La drammaturgia europea in Calabria è un progetto internazionale, realizzato con il sostegno della Regione Calabria e del Comune di Cosenza, che nasce dal partenariato con Fabulamundi. Playwriting Europe.

 

Europe Connection coinvolge complessivamente nove drammaturghi stranieri e nove artisti calabresi, rispettivamente tre per ciascun anno. L’idea è dunque quella di rafforzare la duplice vocazione di Primavera dei Teatri: se da una parte, infatti, la naturale evoluzione del festival va in direzione dello sviluppo delle relazioni internazionali, dall'altra sarà ampiamente rafforzata la funzione di stimolo e accompagnamento per la crescita degli artisti calabresi. Tra i principali obiettivi del festival c'è, infatti, quello di creare opportunità di confronto per gli artisti e addetti ai lavori regionali con quanto accade sulle scene nazionali e internazionali, in una regione tagliata fuori dalla rete distributiva, specie nel settore del contemporaneo.


A raccontarlo sono i direttori di Primavera dei Teatri: Saverio La Ruina, Dario De Luca e Settimio Pisano


 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: