Crotone, l'Archivio di Stato sarà a Capocolonna

La sede pitagorica sarà ospitata a Palazzo Berlingieri, immersa nel parco archeologico sul promontorio di Hera Lacinia

di Giuseppe Laratta
mercoledì 30 maggio 2018
16:46
Condividi

Strada in discesa per l'istituzione dell'Archivio di Stato a Crotone. Dopo l'incontro tenutosi alla Direzione Generale degli Archivi di Roma, tra il sindaco e presidente della Provincia Ugo Pugliese, la vice sindaco ed assessore alla Cultura Antonella Cosentino, la senatrice Margherita Corrado e il dottor Gino Famiglietti, Direttore Generale degli Archivi, si è puntato sull'idea condivisa di istituire l'importante polo culturale a Villa Berlingieri a Capo Colonna. Nella prossima settimana – secondo quanto riporta una nota dell'ente comunale pitagorico - è stata già concordata una visita dei tecnici della Direzione per esaminare gli interventi necessari a rendere fruibile il sito per l'istituzione dell'Archivio di Stato.

 

«Registro con grande soddisfazione l'esito dell'incontro che segna una pagina storica nella nostra città per quello che rappresenta l'istituzione di un Archivio di Stato – ha dichiarato Pugliese - una casella nel da troppo tempo vuota che oggi si può riempire di contenuti di alto valore storico e culturale. Ho trovato grande disponibilità nel dottor Famiglietti, che ringrazio. Quanto avvenuto è la felice sintesi che quando tutte le istituzioni lavorano nella medesima direzione si concretizzano importanti risultati».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: