LaC Tv premiata tra le più importanti eccellenze calabresi

VIDEO | A Cassano Jonio riflettori puntati sui prodotti agroalimentari. Il ricavato della manifestazione verrà devoluto a "Io Noi” associazione cosentina che si prende cura di ragazzi portatori di disabilità

di Redazione
2 dicembre 2019
11:56
194 condivisioni
Un momento della premiazione
Un momento della premiazione

"La terra di Calabria ed i suoi eccellenti prodotti agroalimentari": questo il  tema della seconda edizione del premio itinerante "Artisti eccellenze calabresi", che si è tenuto sabato 30 novembre al teatro comunale di Cassano. Il premio, ideato dall’omonima associazione organizzatrice, è stato dedicato ai prodotti a Denominazione di origine controllata e protetta: dall'Amaro del Capo ai vini Librandi, passando per la liquirizia Amarelli, la Cipolla di Tropea ed il Peperoncino di Calabria.

La kermesse ha portato nella cittadina cassanese quattordici premiati nel settore dell'agroalimentare Dop e Doc, cinque aziende agricole e tre aziende di comunicazione tra le quali LaC Tv (oltre a Ottoetrenta e Radio Cosenza Nord), premiata come emittente televisiva.

L’evento

La serata, condotta dalla giornalista Paola Chiodi, è stata intervallata da momenti di spettacolo con musicisti, compositori, coreografi, poeti e pittori. Sono inoltre intervenuti il neo sindaco Gianni Papasso, Sante Blasi, presidente regionale di ConfPmi e di Ensi, il vicepresidente nazionale di Agrocepi, Cristian Vocaturi ed il wedding planner Danilo Di Marco, pluripremiato artista che ha anche curato gli allestimenti scenografici.

 

Patrocinata dal Comune di Cassano, di Cosenza e di Villapiana e dalle Terme Sibarite e l'associazione "Cherry Saf" di Rende, il ricavato della manifestazione verrà devoluto in beneficenza a "Io Noi", associazione di Cosenza, che si prende cura di ragazzi portatori di disabilità. Una scelta fortemente sostenuta dalla presidente Anna Maria Schifino, che da sempre manifesta una forte sensibilità a tematiche di solidarietà.

 

Selezionate da una giuria composta da sole donne – cinque professioniste specializzate in diversi settori– protagoniste indiscusse sono state dunque le imprese calabresi, che per la qualità dei loro prodotti sono conosciute fuori regione, dando lustro alla Calabria, sia a livello nazionale che internazionale. Il premio, infatti, nasce anche per evidenziare il ruolo tutt'altro che secondario della promozione dell'immagine delle imprese valorizzazione che, come dichiarato dalla presidente dell’associazione Artisti eccellenze calabresi, Anna Maria Schifino, è un modo per riscoprire e mantenere vive le tradizioni che caratterizzano il patrimonio culturale di un territorio.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio