Beni culturali, pioggia di milioni anche sul Tirreno cosentino

Ci sono anche il Santuario della grotta della Madonna di Praia a Mare e il percorso storico Basiliano del Murmure ed Eremo di San Nilo a Orsomarso

di Francesca  Lagatta
16 aprile 2019
19:05
116 condivisioni

«Il fenomeno del turismo culturale, con le sue evidenti potenzialità in termini di sviluppo economico, rappresenta uno degli esempi più significativi delle ricadute positive generate sul territorio dalle azioni di tutela e valorizzazione dei beni culturali. Chiaramente, affinché tali effetti perdurino nel tempo, grande attenzione deve essere rivolta alla qualità degli interventi di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale, che devono necessariamente adottare una prospettiva di sviluppo sostenibile e garantirne contemporaneamente la conservazione, la valorizzazione e la corretta gestione e fruizione dei beni». È scritto così nel Burc (Bollettino Ufficiale Regione Calabria) n° 42 del 11 aprile 2019, nell'atto che detta le linee di indirizzo per la tutela e la valorizzazione dei Beni Culturali.

Sostegno al potenziale turistico

«La Regione Calabria - si legge ancora -, consapevole della ricchezza del proprio patrimonio culturale e della necessità di tutelarlo e valorizzarlo adottando una prospettiva di sostenibilità capace di generare effetti economici positivi e duraturi, intende sostenere le azioni di tutela e valorizzazione del proprio patrimonio culturale, promuovendone il potenziale turistico». Per farlo, l'ente guidato da Mario Oliverio, presidente uscente, ha programmato una serie di interventi utili per l'aggiornamento dei Piani di Settore e per la definizione di progetti strategici, comprensivi degli interventi già programmati con il Mibact sui programmi nazionali ed in corso di realizzazione. E ce n'è davvero per tutti. Da Reggio Calabria ai confini con la Basilicata sono decine i progetti che riceveranno ingenti finanziamenti.

Le opere del Tirreno cosentino

Fiumefreddo Bruzio: Abbazia Florense di S. Maria Assunta di Fontelaurato;

Paola: Chiesa del Rosario, Chiesa di S. Antonio al Cimitero, Completamento del Santuario di San Francesco di Paola;

Fuscaldo: Convento San Francesco;

Bonifati: Chiesa dell'Annunziata, Castello e torri costiere del Capo e Parise;

Verbicaro: Madonna della Neve;

Orsomarso: Percorso storico Basisliano del Murmure ed Eremo di San Nilo, Chiesa di San Salvatore;

Scalea: Antiquarium di Torre Cimalonga;

Praia a Mare: Restauro e consolidamento della Grotta della Madonna.

Francesca  Lagatta
Giornalista

Francesca Lagatta è nata a Praia a Mare l’11 aprile del 1985. Dopo molteplici esperienze con la stampa locale, nel 2011 approda dapprima ad Hi Tech Paper del giornalis...

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
Diemmecom