Bellezze naturalistiche e tour gastronomici a Casale Lardone

L’iniziativa portata avanti dall’amministrazione comunale di Aprigliano per valorizzare e promuovere il territorio della Sila e le sue caratteristiche

di Redazione
4 marzo 2019
17:06
61 condivisioni
La fiaccolata nel Cosentino
La fiaccolata nel Cosentino

L’amministrazione comunale di Aprigliano ha organizzato la prima fiaccolata sotto la luna e le stelle e la prima ciaspolata delle sequoie presso il Casale di località Lardone. L’assessore Andrea Muto promotore dell’iniziativa esprime tutta la propria soddisfazione per il successo della due giorni di eventi organizzata in collaborazione con la Uisp e la Asd Calabriando Catanzaro.

 

Sottolinea Muto: «In un territorio dove tutto è bello ma niente viene utilizzato per come merita questa due giorni di eventi in località Lardone rappresenta un esempio concreto di come è possibile rivalutare e far riscoprire la natura attraverso un’attenta programmazione ma soprattutto mettendo in gioco impegno, sacrificio, entusiasmo e tanto lavoro». Una serie di iniziative promosse in sinergia con la Uisp. Quindi la realizzazione dei percorsi di trekking tra le bellezze naturali e culturali esistenti. «Tali percorsi – precisa Muto – sono stati realizzati grazie all’aiuto di tanti apriglianesi attivi sul fronte del volontariato grazie ai quali abbiamo potuto ospitare gruppi provenienti da Rossano, Catanzaro e da altre realtà calabresi».

 

«L’appuntamento a Casale Lardone – aggiunge l’assessore – è stato da me fortemente voluto proprio per promuovere questa meravigliosa struttura e tutto ciò che di bello e unico la caratterizza a livello paesaggistico e naturalistico. È un rifugio di alta quota situato a pochi chilometri dal centro cittadino ed offre la possibilità di immergersi nella natura attraverso escursioni guidate e attività outdoor come le ciaspolate che offrono la possibilità per immergersi completamente nella natura tra sequoie, boschi di pini e faggi, un incantevole laghetto artificiale e delle zone protette dov’è possibile ammirare cinghiali e daini. Gli eventi organizzati ieri ci hanno dato l’occasione di predisporre anche un tour enogastronomico molto apprezzato».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio