Il pittore calabrese Pujia al Museo d'arte contemporanea di Roma

L’artista originario di Lamezia è un esponente della pittura d’avanguardia e dello sviluppo espressivo legato all’esperienza ceramica

di Redazione
20 novembre 2019
18:16
Condividi

Ancora un successo per l’artista calabrese, lametino, Antonio Pujia Veneziano ospitato al Macro – Museo d’Arte contemporanea Roma. L’artista è stato protagonista nell’ambito del progetto sperimentale "Macro Asilo", con la direzione artistica di Giorgio de Finis, finalizzato alla creazione di uno spazio di incontro nuovo tra gli artisti e la città, uno spazio ospitale, residenziale, produttivo e multidisciplinare. Il nuovo dispositivo ideato da de Finis trasforma l’intero museo in un vero e proprio organismo vivente, “ospitale” e relazionale, che invita all'incontro e alla collaborazione persone, saperi e discipline in una logica di costante apertura e partecipazione della città e del pubblico. Ecco perché il lametino ha partecipato al cosiddetto #Autoritratto uno spazio durante il quale l’artista racconta ai presenti il suo percorso e i momenti più significativi della sua esperienza artistica.

 


Antonio Pujia Veneziano ha maturato un prezioso curriculum espositivo ed è attivamente impegnato nella promozione del pensiero artistico contemporaneo. La pittura d’avanguardia, unitamente a uno sviluppo espressivo legato all’esperienza ceramica, è il tratto distintivo della sua opera, che da un linguaggio di matrice segnico-gestuale si è evoluta verso una dimensione più essenziale e minimale. Si occupa assiduamente di didattica dell’arte, nel 2008 su invito del Mic Museo internazionale delle Ceramiche di Faenza, ha preso parte in qualità di relatore alle giornate di studio sulla metodologia di Bruno Munari. Il suo lavoro è improntato, altresì, sull’interscambio, l’integrazione, la conoscenza e il dialogo tra culture diverse, nonché sulla conoscenza dei luoghi socialmente aperti, tessendo negli anni un profondo legame con la cultura di appartenenza. Numerose le opere in ceramica realizzate nell’ambito di progetti socio educativi ed eventi di arte pubblica e partecipata. 

 

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio