La Pita che scende, fede e tradizioni ad Alessandria del Carretto - VIDEO

In occasione della festa del patrono Sant’Alessandro, un grande abete viene tagliato e trasportato per cinque chilometri. Verrà successivamente innalzato nella piazza del paese. Il racconto a LaC Storie

lunedì 7 maggio 2018
12:12
44 condivisioni

Ad Alessandria del Carretto in provincia di Cosenza, ogni anno vivono e rinnovano una festa secolare detta della “Pita”, in onore al loro patrono Sant’Alessandro Papa e Martire. In questa puntata del nostro video reporter Saverio Caracciolo vedremo la discesa della “Pita” che consiste nel tagliare un albero di abete, lungo 18 – 20 metri, nel Comune di Terranova del Pollino (PZ) l’ultima domenica di aprile. Alle prime ore del mattino viene trasportato e trascinato a mano, da vari uomini e donne, per un tragitto di circa 4 - 5 Km fino a raggiungere il paese, Alessandria del Carretto (Cosenza), nella serata e lasciato nella piazzetta per innalzarlo il 3 maggio in onore del loro Santo Patrono. In onda domani alle 13:30 alle 15:00 e alle 20:00 su LaC TV, canale 19 del Digitale terrestre.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: