Cosenza, in arrivo il festival del fumetto

“Le strade del Paesaggio”, l’attesa e innovativa manifestazione fumettistica del meridione prenderà avvio il 22 settembre con artisti, mostre, cosplayers, musicisti, dj, bande e gruppi musicali, youtubers, il grande circo illustrato, artisti digitali, parate e rievocazioni storiche, spettacoli, giochi tradizionali, di ruolo, di società e videogames

mercoledì 13 settembre 2017
10:30
Condividi
Festival del Fumetto
Festival del Fumetto

Grande attesa per gli appassionati di fumetto e grafica, per la terza settimana di settembre fino al 8 ottobre. All’interno del Museo del Fumetto di Cosenza sarà allestita l’area “mostre e incontri” con 150 opere originali in esposizione, 5 mostre e 25 residenze d'artista, con tre giorni di programmazione no stop dalle 10:00 alle 24:00.

Il programma

Verrà ospitata una grande retrospettiva dal titolo “Fumetti criminali” che indaga il rapporto tra crimine e fumetto. Presenti le opere di artisti come Marco Soldi, copertinista della celebre criminologa Julia edite da Sergio Bonelli, le tavole di Giuseppe Palumbo con la graphic novel dal titolo “Escobar - El Patrón ” edita da Astorina, in collaborazione con Mondadori e infine anche il Commissario Mascherpa, protagonista del primo fumetto poliziesco pubblicato a puntate in esclusiva dalla Polizia di Stato, sulla rivista ufficiale "Polizia Moderna”, sceneggiato da Luca Scornaienchi e disegnato da Jonathan Fara.

 

Ancora Calabria, anno 2040 con opere di Giulio Rincione, Angela Vianello, Jessica Cioffi: artisti famosissimi sul web e considerati tra i più innovativi del panorama nazionale con lavori originali che rispondono alla traccia narrativa di : “Come sarà la Calabria nel 2040?” .
Una grande retrospettiva di Alessandro Martorelli AKA MARTOZ, una delle più interessanti figure artistiche del panorama italiano, dal titolo “Il cacciatore Martoz”. Infine non mancherà lo spazio in mostra per giovani e talentuosi disegnatori, uno fra tutti l’illustratore napoletano Giovanni Esposito.

Il MAM, Museo delle Arti e dei Mestieri, ospiterà l’area editori dove saranno presenti fumetterie, autori indipendenti e stand di case editrici con Marco Soldi, il disegnatore di Diabolik Giuseppe Palumbo, gli autori Shockdom Marco e Giulio Rincione, Jessica Cioffi, Angela Vianello, Prenzy, il Premio Micheluzzi MARTOZ e molti altri.

Verrà presentata in anteprima nazionale “Mezza fetta di limone”, la nuova graphic novel in uscita il 28 settembre e nell’antico Teatro di Tradizione “A.Rendano”, spazio all’area games con 50 postazioni videogames e 40 postazioni per giochi da tavolo e il torneo regionale di Magic, live show dei youtubers Dadobax e Jakidale. All’area fiera ci saranno parate storiche, accampamenti romani, gara e laboratori cosplay, tiro con l'arco, war games, spettacoli burlesque con Fanny Damour e un djset swing e un live set con Kiave e Dj Lugi.

 

Tra gli obiettivi de Le Strade del Paesaggio, anche in questa XI edizione la creazione di un forte legame tra il mondo dell’arte sequenziale e il racconto del territorio di riferimento, come testimonia la bellissima illustrazione ufficiale del Festival di Paco Desiato, celebre fumettista italiano e colorista Disney, che ritrae i Bronzi di Riace, circondati da celebri eroi e personaggi del fumetto, intenti ad animare il Museo del fumetto della città di Cosenza.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: