Indossava divise forze dell’ordine ma era un truffatore online, denunciato

Si tratta di un 26enne di Crotone. Indagine partita dalla segnalazione di un uomo che non si era visto recapitare la merce dopo averla pagata

17 ottobre 2019
17:26
14 condivisioni

Si presentava ai compratori di un sito web inviando foto in cui indossava divise delle forze dell'ordine ma in realtà era un truffatore seriale. L'uomo, un 26enne di Crotone, è stato individuato e denunciato dalla Polizia di Frontiera di Lamezia Terme. L'indagine è partita dopo la denuncia di un uomo che, su un sito specializzato, presi contatti con il venditore, ha acquistato un prodotto accettando di pagare con vaglia postale.

 

L'acquirente, rassicurato dal fatto che il venditore si era presentato come un appartenente alla Guardia costiera, con tanto di sue foto in divisa inviategli su WhatsApp, ha poi constatato di essere stato raggirato quando il venditore è sparito e la merce non è arrivata. Gli investigatori della Squadra di Polizia giudiziaria dell'aeroporto lametino sono risaliti all'autore ed hanno accertato che si è reso responsabile di più di venti truffe solo nei primi 7 mesi del 2019 e che spesso si spacciava per appartenente alle forze dell'ordine.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio