Traffico di droga dall’Aspromonte a Roma, sgominata organizzazione criminale

NOMI-FOTO-VIDEO | La sostanza stupefacente era coltivata in maniera industriale e la produzione controllata con sistemi di video-ripresa. In manette anche un esponente della cosca Pelle-Vottari di San Luca

di Redazione
31 maggio 2019
06:37
65 condivisioni
Carabinieri
Carabinieri

Dalle prime ore di questa mattina, nelle province di Reggio Calabria, Roma e Latina è in corso un’operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare nei confronti di 20 persone accusate a vario titolo di associazione finalizzata alla produzione e al traffico illecito di stupefacente, porto abusivo di armi clandestine e ricettazione.

L’organizzazione, che aveva base nel territorio di San Luca, aveva strutturato in maniera intensiva e industriale la produzione di marjuana, realizzando campi irrigati in area preaspromontana, occultati da vegetazione e vigilati con sistemi di video ripresa, per poi curare il trasferimento e la commercializzazione dello stupefacente in alcune selezionate piazze di spaccio romane e pontine.

Fra i destinatari della misura, un esponente della cosca “Pelle-Vottari” della ‘ndrangheta di San Luca. I dettagli dell’operazione saranno resi nel corso della conferenza stampa che il Procuratore distrettuale, Giovanni Bombardieri, tiene al Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria.

Gli arrestati

CARA Bruno, nato a Bovalino (RC) il 4.1.1961, residente a San Luca;

CARA Giuseppe, nato a Bovalino in data 27.4.1963, residente a San Luca;

CARABETTA Michele, nato a Locri (RC) l’1.4.1978, residente a Casignana;

CARABETTA Michele, nato a Locri il 20.2.1992, residente a Casignana (rintracciato in Germania);

CELAMI Alfredo nato a in Germania l’8.5.1970, residente a Latina;

D’AMBROSI Daniele, nato a Roma l’8.6.1982, ivi residente;

DE MARTE Giovanni, nato a Palmi (RC) il 22.11.1990, residente a Diano Marina (IM);

MASCI Alberto, nato a Roma il 18.12.1990, ivi residente;

MEDIATI Saverio, nato a Benestare (RC) il 24.9.1965, residente a Bovalino;

PIZZATA Marco, nato a Locri il 30.1.1992, residente a San Luca;

ROMAGNOLI Alessandro, nato a Roma il 10.1.1980, ivi residente;

TARTAGLIA Massimiliano, nato a Latina il 2.11.1983, ivi residente;

VITALE Gianluca Antonio, nato a Locri il 3.6.1978, residente a Siderno (RC);

Ai domiciliari

ARDUINI Angelo, nato a Roma il 21.2.1983, ivi residente;

ARTUSO Marco Domenico, nato a Seminara (RC) il 7.10.1966, ivi residente;

BENEDETTI Federico Maria, nato a Roma il 18.7.1994, ivi residente;

CARA Andrea, nato a Melito di Porto Salvo (RC) il 3.7.1994, residente a San Luca;

CARA Francesco, nato a Melito di Porto Salvo, il 3.8.1990, residente a San Luca;

CARA Gabriele Antonio, nato a Melito di Porto Salvo il 4.6.1996, residente a San Luca;

CARA Paolo, nato a Melito di Porto Salvo il 25.5.1989, residente a San Luca;

FIASCO Adamo, nato a Latina il 16.8.1973, residente a Sermoneta (LT);

MASSIMINO Dante, nato a Siderno il 9.2.1967, ivi residente;

MEDIATI Antonino, nato a Melito di Porto Salvo l’11.7.1996, residente a Bovalino;

MEDIATI Antonio, nato a Melito di Porto Salvo il 29.11.1991, residente a Bovalino;

RAMICCIA Arianna, nata a Latina il 16.8.1992, ivi residente;

SMAALI Khalil, detto Claudio, nato in Marocco il 23.2.1990, residente a Roma;

VOTTARI Daniele, nato a Magenta (MI) il 30.11.1984, residente a Marcallo Con Casone (MI);

Obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

MAMMOLITI Francesco, nato a Locri (RC) il 6.11.1992, residente a San Luca (RC).

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio