Terremoto, scuole chiuse in alcuni centri della provincia di Catanzaro

La giornata servirà per valutare eventuali danni alle strutture pubbliche. Ecco i paesi interessati

di Redazione
17 gennaio 2020
09:15
38 condivisioni
Aula di una scuola
Aula di una scuola

Proseguiranno nella giornata odierna le verifiche sugli edifici pubblici, scuole comprese, nei territori catanzaresi interessati da una scossa di terremoto di magnitudo 4.0. Il sisma, con epicentro ad Albi, nella zona della Presila si è verificato intorno alle ore 00.37 di questa notte.

Per consentire ai tecnici e ai vigili del fuoco di valutare eventuali danni alle strutture, alcuni comuni hanno predisposto la chiusura degli istituti scolastici. I centri interessati dal provvedimento sono: Albi, Pentone, Magisano e Zagarise. Al momento non si evidenziano particolari criticità.

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio