Dramma familiare a Reggio, coniugi trovati morti in casa: si ipotizza omicidio-suicidio

FOTO | I cadaveri rinvenuti nel cortile condominiale. L'allarme lanciato da un parente delle vittime. Sul posto gli agenti della Questura che hanno avviato le indagini

19 maggio 2019
12:14
20 condivisioni

I corpi senza vita di due persone, marito e moglie, sono stati ritrovati questa mattina riversi per terra all'interno del cortile condominiale della loro abitazione di Reggio Calabria, nel quartiere Gallico. A lanciare l'allarme un parente delle vittime. L'uomo , Felice Romeo, aveva 85 anni e pare fosse affetto da demenza senile, la moglie, Anna Cassalia, 76 anni. Non è escluso possa trattarsi di un caso di omicidio-suicidio mediante l'utilizzo di una pistola regolarmente detenuta dalla coppia. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Questura di Reggio Calabria che hanno avviato le indagini.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio