Rapina a mano armata nel Catanzarese, ricercati i malviventi

Hanno minacciato i dipendenti portando via denaro contante e alcuni oggetti nella sede della società Assitur di Marcellinara

di Redazione
30 aprile 2019
14:39
148 condivisioni
Un rapinatore armato
Un rapinatore armato

Tre persone hanno compiuto una rapina a mano armata nella sede della società Assitur, nella zona industriale di Marcellinara, alle porte di Catanzaro. I malviventi hanno minacciato i dipendenti, portando via denaro contante e alcuni oggetti pronti per la spedizione. I rapinatori sono, quindi, fuggiti a bordo di un’autovettura, ritrovata poco distante, mentre i carabinieri della locale Stazione sono intervenuti per avviare le indagini sull’accaduto, facendo scattare il piano antirapina con diversi posti di controllo nella zona.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio