Cedimenti sul ponte Allaro, traffico interdetto ai mezzi pesanti

Il provvedimento si è reso necessario a seguito dell’abbassamento di due pile della struttura monitorata dall’Anas

di Redazione
31 agosto 2018
16:12
237 condivisioni

Divieto di transito ai mezzi pesanti superiori alle 7,5 tonnellate e limite di velocità pari a 30 km/h. È quanto stabilito dall’Anas in seguito alle verifiche effettuate sul ponte Allaro, nel tratto della Statale 106 compreso nel territorio di Caulonia.
Il provvedimento si è reso necessario a seguito dell’abbassamento di due pile del ponte, cedimenti registrati tramite un sistema di monitoraggio topografico e inclinometrico attivato sullo stesso.


Per i veicoli in direzione nord, è previsto l’itinerario alternativo con avvio a Locri, percorrenza delle strade statali 106 Var/B e 682 “Jonio-Tirreno” con immissione in A2 “Autostrada del Mediterraneo” fino allo svincolo di Lamezia Terme e percorrenza delle statali SS 280 “Dei Due Mari” e SS 106 Var/A.
Per i veicoli diretti verso Reggio Calabria si potrà effettuare il percorso inverso.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio