Oltre 10mila piante di marijuana sequestrate negli ultimi 7 mesi, numeri da record nel Reggino

15 arresti e 12 piantagioni rinvenute. I numeri dell’attività di contrasto agli stupefacenti portata avanti dai carabinieri di Bianco

7 novembre 2019
09:24
17 condivisioni
Piantagione di canapa nel Reggino
Piantagione di canapa nel Reggino

Quindici arresti, dodici piantagioni scoperte e oltre 10mila piante di canapa indiana sequestrate. Sono i numeri del contrasto agli stupefacenti messo in campo dai carabinieri della compagnia di Bianco (RC) dallo scorso maggio a oggi. L’ultima piantagione è stata scoperta a San Luca (Rc), in località Salita dei Panzi. Oltre 200 le piante di canapa indiana sequestrate. Martedì scorso, a San Luca, i carabinieri della stazione, insieme ai Cacciatori di Calabria, hanno individuato, in località Salita dei Panzi, una nuova piantagione di canapa indiana. Due piazzole di 300 metri quadri circa, per oltre 200 piante di altezza compresa tra 1,5 e 2,5 metri. La piantagione è stata distrutta sul posto; soltanto alcune piante sono state prelevate per essere sottoposte ad analisi. Quello di martedì è solo l’ultimo risultato di una attività di contrasto iniziata a maggio. Nel corso della settimana scorsa, i militari della stazione di San Luca hanno scoperto tre persone del posto con 9 chili di marijuana già essiccata.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio