Lamezia, blitz di Alecci al Maggiore Perri: termosifoni ripartiti

Si tratta di una soluzione provvisoria. Il prefetto si è anche impegnato ad acquistare dei termoconvettori 

di Tiziana Bagnato
martedì 8 gennaio 2019
14:42
56 condivisioni

Prima tregua dal freddo per gli alunni della scuola primaria Maggiore Perri che frequentano le lezioni nel primo piano dell’istituto. Dopo le denunce da parte di genitori, insegnanti e dirigente in merito alle proibitive condizioni in cui i bambini sono costretti, il commissario prefettizio Francesco Alecci si è recato nell’istituto insieme ad una delegazione di genitori e di tecnici.

 

Questi ultimi sono riusciti a fare ripartire i termosifoni ma si tratta di una situazione provvisoria e temporanea. Alecci si è anche impegnato ad acquistare dei termoconvettori e a fare iniziare quanto prima i lavori di riqualificazione dell’istituto. Lavori per una somma di quattro milioni di euro e che prevedono anche il rifacimento in toto dell’impianto di riscaldamento.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Tiziana Bagnato
Giornalista
Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorato nell’emittente regionale Calabria Tv e per diversi anni per il quotidiano Calabria Ora, poi L’Ora della Calabria, è approdata nell’emittente St Television e sul quotidiano Il Garantista di cui è ancora firma. 
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: