«La mia carriera è finita»: il dramma di Pozzovivo dopo l’incidente

Il ciclista travolto da un’auto a Dipignano mentre si stava allenando. Ha riportato diverse fratture e ha già subito un’operazione

di Redazione
13 agosto 2019
13:12
28 condivisioni
Domenico Pozzovivo
Domenico Pozzovivo

«Oggi hanno messo fine alla mia carriera»: sono le poche parole che Domenico Pozzovivo ha detto in una drammatica telefonata fatta subito dopo essere stato investito alla moglie Valentina Conte. La donna, adesso, è in ospedale, al fianco del marito, sedato per non farlo affaticare e per alleviare un po' i dolori per le brutte ferite riportate.

Domenico Pozzovivo, ciclista del team Bahrain-Merida, è stato travolto da un'auto mentre si stava allenando sulla strada che conduce a Laurignano, frazione di Dipignano, nel Cosentino. L'incidente è avvenuto in prossimità di un incrocio. Il conducente dell'auto ha subito chiesto l'intervento del 118. Il ciclista ha riportato due fratture esposte, a tibia e perone, ed al gomito, ed è sempre rimasto cosciente, dal momento dello scontro al ricovero. Nel tardo pomeriggio il ciclista è stato operato per ostiosintesi in sedazione dal primario del reparto di ortopedia Gualtiero Cipparrone.

«È dolorante, è fuori pericolo ma la situazione è seria» - ha detto la moglie all'Ansa. Stamani, quando si è svegliato, ha chiesto solo «fatemi tornare a casa».

 

LEGGI ANCHE:

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio